19 Luglio 2024

L’autoscan sulle auto della Polizia locale

L'autoscan capture installato su un'auto della Polizia locale
L'autoscan capture installato su un'auto della Polizia locale

Una telecamera installata sulle vetture di servizio potrà rilevare in tempo reale i mezzi privi di assicurazione o non revisionati. Caccia a chi getta rifiuti in campagna

©

Al via i controlli della Polizia Locale con l’autoscan capture. Ne ha dato notizia una nota dell’amministrazione comunale di Ceglie Messapica informando sulla nuova dotazione tecnologica in uso alla Polizia locale.

L’autoscan è una telecamera situata su un’auto della Polizia Municipale che consente di identificare in tempo reale i veicoli non assicurati o con revisione scaduta. “I controlli sono finalizzati ad una maggiore sicurezza dei cittadini” sottolinea la nota, che però non precisa se l’apparecchio verrà utilizzato a tappeto anche per rilevare altre infrazioni al codice della strada, come – ad esempio – la sosta. 

L’invito alla cittadinanza è però “a regolarizzare i propri veicoli al fine di evitare sanzioni”. 

In ogni caso, si assicura che il servizio di Polizia locale rimane sempre a disposizione del cittadino per eventuali chiarimenti e/o segnalazioni. 

Inoltre, proseguono i controlli contro l’abbandono di rifiuti. Nelle scorse ore, le azioni messe in campo dall’Amministrazione comunale, dal Comando di Polizia Locale e dalla ditta Cogeir hanno portato alla notifica di altre multe, in particolare verso un dipendente di una ditta per abbandono di rifiuti ingombranti su suolo pubblico in contrada Circiello. I controlli proseguiranno con l’ausilio di fototrappole.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *