19 Luglio 2024

Ospedale, verso il potenziamento dei servizi

Sopralluogo Asl presso il Pta dell'ospedale di Ceglie Messapica
Il sopralluogo del direttore Asl presso l'ospedale di Ceglie Messapica

Verso una riqualificazione dell’ambulatorio di Oculistica e dal 16 agosto del reparto di Geriatria. Sopralluogo del direttore dell’Asl. Nuovi locali per la Radiologia

©

Nella mattinata del 1 luglio, il Direttore generale della Asl Brindisi Maurizio De Nuccio ed il Direttore sanitario Vincenzo Gigantelli hanno visitato i reparti del PTA di Ceglie Messapica. 
Ad accoglierli Direttore del distretto S.S. n. 3 Gabriele Argentieri, il consigliere comunale con delega alla sanità Cataldo Rodio, il consigliere comunale Ivan Gallone, il Consigliere per la sanità della Regione Puglia Tommaso Gioia, il geometra Antonio Ferrari e la caposala Lucia Principalli. 

Al centro dei colloqui l’avanzamento delle procedure per il miglioramento di alcuni servizi presso la struttura del Pta di Ceglie Messapica. 

Nel corso del colloquio infatti si è constatato l’apertura, dal 16 agosto, del reparto di Geriatria e il potenziamento, dal 1 luglio, con 18 ore aggiuntive, per l’Oculistica. Il servizio di Radiologia, in un locale completamente ristrutturato, è pronto per tornare in funzione nelle prossime settimane e presenterà nuovi macchinari, tra questi il telecomandato radiologico. 
Inoltre, la direzione dell’Asl ha comunicato il proprio impegno per attivare le procedure finalizzate a reclutare figure mediche necessarie a garantire l’esecuzione del servizio emergenza – urgenza 118 “automedica”, che prevede la presenza del medico a bordo. È previsto anche l’aumento di personale amministrativo e medico al fine di ottimizzare i servizi presso il Centro prelievi e l’Ospedale di comunità. 

Alcuni macchinari, tra questi, Cardiolina per l’ambulatorio di Medicina dello sport, Dertmatoscopio per Dermatologia, Applicatore corneale per ionoforesi e Tomografo a coerenza ottica per Oculistica , Audiometro e impedenziometro per Otorinolaringoiatria, Defibrillatori semiautomatici per Cardiologia, Defibrillatore e monitor multiparametrico per Day service chirurgico, Densitometro osseo per ambulatorio menopausa, rafforzeranno i servizi nei rispettivi ambulatori. Inoltre, a breve partirà la gara per l’affinamento del servizio bar presso la struttura. 

Dopo la riunione si è proceduto con una visita presso i reparti di area medica e amministrativi, constatando la fine dei lavori di rifacimento delle facciate esterne della struttura. 

A margine dell’incontro il consigliere Cataldo Rodio ha ringraziato i Direttori Maurizio De Nuccio, Vincenzo Gigantelli e Gabriele Argentieri per la disponibilità nell’affrontare le tematiche e cercare soluzioni in tempo brevi. 

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *