23 Giugno 2024

La nuova facciata della chiesa di San Rocco

Il restauro della chiesa di San Rocco
La facciata della chiesa di San Rocco

Smontato il ponteggio che per quasi due anni ha coperto la facciata della chiesa di San Rocco di Ceglie Messapica, un lavoro che ha portato alla luce il riflesso rosa della superba chiesa che svetta sulla collina della cittadina messapica.

Da poche ore il personale ha liberato le impalcature utilizzate per i lavori di restauro e di consolidamento resi necessari dopo l’evidenza di alcune fessure e crepe che indicavano l’urgenza di nuovi lavori dopo quelli portati a termine nel 1989.

Soddisfazione è stata espressa dai parrocchiani e da tutti i cittadini cegliesi, legati alla chiesa che chiude il prospetto della centrale via San Rocco, espressioni di favore evidenziati anche sui social. Proprio i cittadini cegliesi hanno partecipato al finanziamento dell’intervento riparativo contribuendo con circa un terzo delle spese, mentre la restante copertura finanziaria è stata messa a disposizione dalla Conferenza episcopale italiana grazie agli introiti ricevuti dall’8 per mille

Dopo più di un anno e mezzo di lavori, finalmente si potrà nuovamente ammirare la bellezza della facciata anteriore della chiesa di San Rocco, che svetta sul colle più alto della città, così come pure è stata ricollocata la statua di San Rocco fissata ad ornamento della facciata anteriore. Infatti, sono state rimosse le impalcature finalizzate al restauro, che si è reso necessario per preservare la bellezza e la staticità del monumento, a causa delle crepe che presentava anche per lavori effettuati in passato e non eseguiti con la perizia e con i materiali necessari a salvaguardare l’immobile.

Related Post

1 commento su “La nuova facciata della chiesa di San Rocco”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *